La realtà di Progetto Famiglia

Una grande realtà quella delle associazioni di volontariato appartenenti alla Federazione Progetto Famiglia, tutte impegnate nella tutela e nella promozione della famiglia e dei molteplici aspetti ed elementi che compongono la cellula essenziale del tessuto sociale del nostro paese.
Abbiamo scambiato un po’ di chiacchiere con i coordinatori di tre associazioni aderenti alla Federazione Progetto Famiglia che ha sede ad Angri in via Adriana,19.
L’associazione Progetto Famiglia Vita, racconta Anna Spinelli, ha 20 volontari sull’Agro- nocerino sarnese impegnati in diverse attività rivolte al sostegno alla maternità e alla famiglia. In particolare i volontari fanno da tramite tra l’associazione e la famiglia che necessita di aiuto.
I nuclei familiari  vengono sostenuti attraverso la dispensa alimentare con prodotti acquisiti dalla Fondazione Banco Opere della Carità.
L’associazione ha anche uno spazio dedicato alla raccolta d’indumenti e oggetti utili alla prima infanzia, da 0 a 3 anni come scarpe, vestitini, passeggini e tutto l’occorrente che serve alla crescita dei più piccoli, prodotti che le famiglie del comprensorio donano all’associazione.
Una filiera della solidarietà che non si ferma mai.
Attualmente l’associazione aiuta 43 nuclei familiari oltre a svolgere attività di sensibilizzazione con colloqui per la vita e adozioni prenatali a distanza, adottando donne in gravidanza o con bimbi piccoli in difficoltà.
L’associazione Progetto Famiglia Affido, illustra Marianna Mura, è impegnata nella promozione della cultura familiare e dell’accoglienza di bambini che provengono da contesti familiari difficili.
Il tema dell’affido temporaneo è uno degli elementi preponderanti dell’associazione impegnata da qualche anno a realizzare attività di sensibilizzazione sul tema dell’accoglienza familiare.
L’associazione è formata da famiglie, non solo i genitori ma anche i figli, che accolgono all’interno delle proprie mura domestiche bambini che hanno qualche difficoltà nella propria. Una delle ultime attività realizzate per quest’anno sono i laboratori pomeridiani tenuti direttamente dalle famiglie.
I volontari impegnati in queste attività sono 40. L’associazione svolge una grande attività di sensibilizzazione sul tema dell’affido, un esempio sono state le “Charity night”  realizzate all’interno di alcuni locali dell’Agro.
L’associazione Progetto Famiglia Genitori si occupa invece della promozione e del sostegno alla genitorialità, un mestiere quello dei genitori abbastanza complicato che viene accompagnato con incontri di riflessione periodici e momenti di dibattito e confronto.
L’associazione svolge annualmente un corso di formazione sui metodi naturali destinati alle coppie e ai ragazzi. Per quest’anno Progetto Famiglia Genitori ha realizzato anche un concorso dal titolo “Costruisci la famiglia”, destinato agli istituiti scolastici del territorio.
I volontari sono 20, ci racconta Giulia Palombo, impegnati anche in attività di sensibilizzazione.
Per maggiori informazioni:
vita@progettofamiglia.org
affido@progettofamiglia.org
genitori@progettofamiglia.org
L’articolo è disponbile anche sul periodico – “Il Pensiero Libero”  www.ilpensierolibero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *