Moto Perpetuo Onlus: terzo evento del progetto “I cinque sensi della vita”

Terzo evento per il progetto “I cinque sensi della vita”.

L’iniziativa, promossa dall’associazione di volontariato Moto Perpetuo onlus, è rivolto alla ri-scoperta sensoriale dei partecipanti, affetti a malattie neurodegenerative.

Il terzo evento si terrà mercoledì 9 novembre 2016 ed è intitolato “Cruciverba per la mente, conoscere il passato”.

Una visita guidata presso il Museo Archeologico di Pontecagnano. Durante questa visita, immersi nella storia che il Museo accoglie dentro di sé, i partecipanti potranno “incontrare” il passato, allenare la mente, riscoprire anche se stessi, attraverso l’esercizio della memoria storica.cinque sensi

Il Museo Archeologico di Pontecagnano, intitolato agli “Etruschi di Frontiera” raccoglie, infatti, i reperti provenienti dal centro villanoviano ed etrusco-campano di Pontecagnano e permette di tuffarsi nel passato più ancestrale e remoto della nostra civiltà locale. Il nucleo più importante del Museo è rappresentato dai reperti provenienti dalle oltre 9000 sepolture scavate nelle necropoli di Pontecagnano negli ultimi cinquant’anni.

Il percorso di visita segue un ordinamento espositivo che, snodandosi in senso cronologico dal periodo Eneolitico all’Età Romana, tenta di offrire al visitatore momenti di approfondimento sulla città e sul suo sviluppo urbano, sulle necropoli, sui santuari, sulle produzioni artigianali.

Il progetto “I cinque sensi della vita”, promosso dall’associazione Moto Perpetuo, è sostenuto da Sodalis CSV -Centro Servizi al Volontariato di Salerno nell’ambito del bando “Progettazione Sociale 2014”.