I passi giusti

Salerno 18 marzo 2016 -“I passi giusti – Storie ed esperienze di impegno civile e lotta alle mafie”.

Venerdì 18 marzo 2016, dalle ore 18:00, presso la sede dell’Arci Salerno, in via Porta Catena 62, si terrà l’iniziativa “I passi giusti – Storie ed esperienze di impegno civile e lotta alle mafie”.

Un momento di confronto sulle esperienze di impegno sociale e di lotta antimafia in Campania in vista della XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle Mafie che si terrà a Salerno, e in tante città d’Italia, il 21 marzo.i passi giusti

L’evento è promosso dall’Arci Salerno, da Legambiente Salerno e dal Coordinamento Provinciale di Libera Salerno.

L’intento delle associazioni è quello di sollecitare un dibattito e sensibilizzare al ruolo dell’antimafia, del riutilizzo sociale dei beni confiscati e dell’ecomafia, facendo emergere una cultura delle legalità, del diritto e della responsabilità.

All’iniziativa parteciperanno gli studenti dell’Alfano I° e del Da Vinci – Genovesi.

Durante l’incontro interverranno Francesco Arcidiacono, presidente Arci Salerno, Riccardo Christian Falcone, responsabile area beni confiscati Coordinamento provinciale Libera Salerno, che affronterà il tema “La legge 109/96 e il 21 marzo” ed  Alessandra Galatro, responsabile progetti “Fuori Tratta” Arci Salerno, con un intervento su “L’accoglienza di vittime di “tratta” in un bene confiscato a Baronissi”.

All’iniziativa sarà presente Carmine Iovine, autore del libro “Asharam – dove Gandhi ha sconfitto la Camorra” . L’incontro seguirà con la “testimonianza familiare vittima della camorra” di Rosario Esposito La Rossa –dell’Associazione VODISCA.

Concluderà Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania,  su “Dal rapporto Ecomafia agli Eco reati.”

Modera Elisa Macciocchi – Legambiente Salerno.