Prossimo Soccorso

La testimonianza di Estrelita, corsista del percorso formativo di “primo soccorso” nell’ambito del progetto “Prossimo Soccorso” –  I° Bando in Favore del Volontariato Fondazione di Comunità Salernitana Onlus e Sodalis CSV Salerno.

“La mia Comunità qui a Salerno mi parlò di questo progetto organizzato da “Amici del Cuore”, “Confraternita Misericordia di  Salerno” e “Arci- Comitato Territoriale di Salerno” e del corso di formazione di primo soccorso per cittadini stranieri.

Ero incuriosita e con una mia amica abbiamo deciso di partecipare.

Dopo qualche lezione teorica sul corpo umano, mi hanno insegnato la tecnica per bendare le persone che subiscono fatturazioni, come valutare lo stato di una persona che ha un malore,  come agire in modo da supportare il suo stato vitale di base (BLS) e come usare un defibrillatore (BLSD). Una grande emozione è stata partecipare agli interventi di soccorso a bordo delle ambulanze; prima non sapevo cosa fare mentre adesso sono pronta ad applicare tutto ciò che ho imparato.
Questo corso ha avuto per me una grande importanza, ha permesso a me stessa di crescere, di acquisire un’ulteriore maturità, ma sopratutto mi ha permesso di diventare una persona valida, pronta sia nello spirito che con i fatti ad aiutare le persone in difficoltà e ad avere la consapevolezza che io posso essere una persona ancora più importante per l’aiuto che potrei dare. Questo mi fa sentire bene e mi da una grande soddisfazione.
Ringrazio gli organizzatori, i docenti, i volontari che con entusiasmo hanno lavorato per darmi questa grande opportunità.
Vorrei ringraziare anche mio marito e mio figlio che mi sono stati sempre vicino dandomi sostegno durante tutto questo corso.

Estrelita Maddela in Gioia, Filippina, sposata con un Italiano con un figlio di 24 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *